Oscar Luigi Scalfato (1999): definizione di mafioso

Nessuno ha diritto di volere una legge per sé. Nessuno ha diritto di ribellarsi alla legge. Nessuno, in un paese civile. Poiché questo è espressione di prepotenza e di insurrezione contro lo Stato. Mafioso è colui che vuole fare una legge per sé. Mafioso è colui che vuole sfuggire alle leggi di tutti per avere una posizione di privilegio.” Lo disse l’allora Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro il 21 marzo 1999, nella giornata della memoria e dell’impegno per le vittime delle mafie, a Corleone, patria di Bernardo Provenzano.

Dall’archivio storico del Corriere della sera – 22 marzo 1999

In questi giorni l’associazione Libera organizza diverse manifestazioni per sensibilizzarci contro la piaga delle varie mafie che ancor oggi prosperano nel nostro paese. Domani, primo giorno di primavera, come ormai da 16 anni, Libera leggerà pubblicamente tutti i nomi di tutte le vittime delle mafie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *