Home > MyLife, Tecnologia > Riabilitazione legamento crociato con Wii Fit

Riabilitazione legamento crociato con Wii Fit

Wii-fit-consoleDopo circa un mese dall’intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, mi è venuto in mente di vedere se la Nintendo Wii potesse aiutarmi a recuperare più velocemente la forza muscolare che mi sarà utile a sorreggere tutto il ginocchio.

Documentandomi in giro ho trovato alcuni fisioterapisti che usano abitualmente la Balance Board tramite il software Wii Fit Plus.

Nell’elaborazione del training, sono stati presi in considerazione esercizi di yoga, esercizi per rinforzo muscolare e giochi di equilibrio:

· ginocchio sollevato
· equilibrio su una gamba
· affondi
· piegamenti con vogata
· allungamenti in piedi
· estensioni laterali
· biglie pazze
· bolla di sapone
· caccia al pesce


A questi ho aggiunto anche:
· salto con gli sci

Il programma è stato sviluppato con esercitazioni più facili per la prima settimana di riabilitazione incrementando progressivamente sia la difficoltà che il numero di ripetizioni per ogni esercizio. Alcuni giochi sono stati inseriti solo all’ultima settimana di trattamento perché richiedevano delle buone capacità di equilibrio e un elevato impegno muscolare.

All’inizio di ogni micro ciclo (tre sedute) deve essere svolto il “test del corpo” e, in base ai risultati, è possibile incrementare il carico di lavoro e la difficoltà degli esercizi da svolgere.

I risultati rilevati mostrano un continuo miglioramento delle prestazioni, sia per quanto riguarda il bilanciamento del carico tra l’arto operato e quello sano (Figura 1) che per il dato “Età Wii Fit” ottenuto tramite il test del corpo (Figura 2).

Di seguito vengono riportati i grafici che mostrano i risultati ottenuti nelle quattro settimane di trattamento:

 

ddd

Figura 1. Differenza di carico tra arto operato e arto sano

ddd

Figura 2. Età Wii Fit del paziente

Categorie:MyLife, Tecnologia Tag:
  1. beatrice
    16 ottobre 2014 a 16:01 | #1

    un amico mi consigliò di praticare delle attività giocando a Wii Fit per una situazione del genere e gli risi in faccia.. forse aveva ragione lui 😮

  1. Nessun trackback ancora...